Come risparmiare carburante e inquinare meno

lunedì 11 giugno 2018

Autore: Staff

La corretta manutenzione dell’autovettura è una mission sempre più complessa: il livello tecnologico raggiunto nel trasporto privato richiede l’intervento di mani esperte, tecnici qualificati e formati dalla casa madre, in grado di intervenire con precisione ed efficacia.

Il Servizio Pulizia filtro antiparticolato è un intervento periodico di fondamentale importanza. A causa di una cattiva combustione e frequenti stop&go, il filtro antiparticolato (DPF/FAP), EGR, catalizzatori e valvole si intasano riducendo le prestazioni del veicolo. C’è inoltre il rischio di un aumento delle emissioni nocive. Tali interventi di pulizia consentono alla vettura di marciare in perfetta efficienza per centinaia di migliaia di km.

La grande diffusione del dispositivo Stop&Start interessa ormai vetture di ogni segmento. Prezioso per ridurre consumi ed emissioni nel contesto urbano, l’adozione di questo dispositivo comporta una maggiore attenzione sul fronte della manutenzione dell’intero propulsore. Da un lato l’adozione di speciali alternatori rende indolori i cicli di accensione, spegnimento e riavvio, dall’altro l’iniezione “a singhiozzo” della miscela propulsiva nei condotti del motore richiede grande puntualità ed attenzione nella pulizia dei condotti.

Il filtro antiparticolato è un componente di fondamentale importanza nelle moderne vetture alimentate da motore diesel. Questo sofisticato dispositivo, noto anche come DPF (Diesel Particulate Filter), è indispensabile per abbattere le emissioni inquinanti dovute alle polveri sottili e far rientrare le vetture in norme antinquinamento sempre più severe. La manutenzione del filtro DPF richiede specifici accorgimenti ed attrezzature: si tratta di una componente complessa e particolarmente delicata.

La valvola EGR è un altro componente fondamentale nei moderni motori a combustione. Acronimo di Exhaust Gas Recirculation, questo dispositivo effettua un recupero parziale dei gas di scarico prodotti dal motore, al fine di raffreddare la temperatura dei cilindri e quindi quella dello scarico. Tale processo si traduce in una sostanziale riduzione delle emissioni nocive. Appare evidente come la valvola EGR sia un “sorvegliato speciale” da mantenere in perfetta efficienza, dato il cruciale compito ad essa affidato.

La manutenzione e periodica pulizia delle valvole di aspirazione è un altra operazione indispensabile per il corretto funzionamento del propulsore. Nei motori a combustione interna, le valvole di aspirazione assolvono il cruciale compito di immettere la miscela combustibile nel cilindro, impedendo che la stessa torni indietro, permettendo così il successivo innescando della detonazione. Specifici additivi consentono la rimozione di microscopiche incrostature formatesi sulla superficie delle valvole stesse.

Accedi

Password dimenticata?

Registrati
(leggi)