Per Mercedes il futuro è HERE

La mobilità del futuro con le mappe HERE: digitali ed in tempo reale.

11 gennaio 2017

Mappe HERE Mercedes

La guida altamente automatizzata di Mercedes.

Da sempre Mercedes s'inserisce tra i maggiori innovatori tecnologici per quanto riguarda la sicurezza stradale globale. Il sistema di comunicazione Car-to-X è infatti già presente su vetture di serie e collega in rete le auto dotate di questa tecnologia incrociando i dati con l'infrastruttura stradale.

In questo modo, attraverso uno scambio radio d'informazioni, la vettura registra informazioni anche non visibili al guidatore, aumentando la sicurezza ed il comfort di guida.

comunicazione car to x

Per raggiungere l'obiettivo di una guida automatizzata, un anno fa, Daimler, Audi AG e BMW Group si sono uniti per acquistare HERE: il servizio di mappe digitali Nokia ad altissima risoluzione.

L’utilizzo dei dati raccolti da HERE sarà tangibile già nel corso del 2017. L’obiettivo di Daimler è quello di continuare a percorrere la strada verso una guida altamente automatizzata e fornire sempre maggiori informazioni digitali utili per la mobilità.

Ad oggi le mappe digitali sono uno strumento indispensabile per avere uno scambio d’informazioni, costante ed in tempo reale, tra l’ambiente esterno e la vettura. In questo modo è possibile sapere l’esatta situazione stradale, conoscere la posizione degli eventuali ostacoli e visualizzare la posizione esatta delle altre vetture circostanti. Questa tecnologia non può prescindere però dai sistemi intelligenti presenti nella vettura. Una guida altamente automatizzata sarà dunque presto possibile grazie alla combinazione tra i dati cartografici, di traffico e di posizione raccolti da HERE e supportati dalla tecnologia Intelligent Drive di Mercedes-Benz costituita da sensori radar, ultrasuoni, GPS e telecamere stereoscopiche, di cui sono già dotate le vetture premium della stella.

Come funziona il sistema HERE?

HERE è un sistema di carte digitali aggiornate in tempo reale e ad altissima precisione. Questo perchè il database viene alimentato dalle cartografie di 196 paesi e da valori provenienti anche dagli uffici del catasto, immagini aeree e banche dati. Questi dati vengono poi ulteriormente arricchiti in modo da fornire informazioni dettagliate al centimetro ed immagini tridimensionali.

Per una guida altamente automatizzata però non basta avere delle mappe molto dettagliate, infatti è necessario che queste mappe si aggiornino in tempo reale, ossia ad intervalli di secondi, e che registrino informazioni come il traffico, il meteo, la presenza di ostacoli imprevisti. Questi dati vengono forniti dai sensori presenti sulle vetture Mercedes-Benz (livello premium) e trasmesse immediatamente ad una Open Location Platform in cloud.

Mercedes-Benz si prefigge l’obiettivo di utilizzare questa tecnologia già dalla metà del 2017 ed inizialmente saranno disponibili i seguenti servizi (per le vetture opportunamente equipaggiate): HERE Real-Time Traffic, HERE Hazard Warnings, HERE Road Signs, HERE On-Street Parking.

Per saperne di più:

>> Scopri i sistemi di sicurezza Mercedes-Benz

>> Scopri le tecniche d'illuminazione Mercedes-Benz

>> Scopri i sistemi d'assetto Mercedes-Benz

>> Scopri i sistemi di climatizzazione Mercedes-Benz

Accedi

Password dimenticata?

Registrati
(leggi)