Torna indietro

Scheda Tecnica Mercedes Classe CLA

Nuova CLA: ha carisma, talento, coraggio. Tu mettici l'anima

La nuova Mercedes CLA si inserisce nel segmento aperto dieci anni fa da CLS, quello delle berline sportive a quattro porte. Ne rivede tuttavia il concetto, dirigendosi verso una linea più giovane e innovativa che sintetizza, armonizzandole, il Concept Style Coupè e le linee fluide che ne caratterizzano fortemente il design.


Design

Esterni

Le proporzioni sportive mozzafiato e il linguaggio formale potente e dinamico sposano l’alternanza di superfici concave e convesse, conferendo alla berlina sportiva a quattro porte un aspetto inconfondibile. 

Con la CLA il design d’avanguardia del Concept Style Coupé confluisce direttamente nella produzione di serie. Esteticamente si distingue per il cofano motore con powerdome incastonato nel frontale e la mascherina del radiatore Matrix. La disposizione dei moduli luce e dei LED dietro i coprifari ha reso possibile la tipica configurazione a fiaccola delle luci diurne e degli indicatori di direzione. Il particolare design delle luci conferisce alla CLA uno sguardo determinato, rendendo ancora più giovane e sportiva l’immagine del Marchio.

Numerosi dettagli svelano nella CLA l’evoluzione formale della CLS. La fiancata viene modellata da tre linee pronunciate: la linea strutturale anteriore, che nasce sopra al parafango e prosegue degradando verso la coda dando vita alla tipica “dropping line”; la linea tesa che verso la parte posteriore accentua le spalle vigorosamente modellate e un’altra linea caratteristica che dalla ruota anteriore si estende dinamica verso i gruppi ottici posteriori. Queste linee conferiscono maggiore profondità e dinamismo al profilo delle fiancate.

Interni

Ribelle nelle forme e nei contenuti, la nuova CLA abbatte ogni convenzione con i suoi interni nei quali dominano accorgimenti stilistici contrastanti, lontani dagli schemi convenzionali.

Le bocchette dell'aria dinamiche rievocano la forma del reattore di un jet. Il cruscotto con strumentazione a due cilindri si presenta in una veste sportiva tecnoide, con speciali dettagli quali quadranti color argento e lancette rosse. Anche il grande tablet sospeso impreziosisce gli interni, mentre il volante multifunzione a tre razze con 12 tasti funzione simboleggia un controllo eccellente già a vettura ferma. 

Basta prendere posto sui sedili sportivi integrali per aver voglia di fare soltanto una cosa: partire.

Motorizzazioni

Motorizzazioni Diesel

CLA 180 d

Velocità Max 205 Km/h
Cilindrata cm3 cm3 1.461
Potenza Kw Giri/min 80/4.000
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 4,0–3,7 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 108–98 g/km
 

CLA 180 d BlueEFFICIENCY Edition

Velocità Max 190 Km/h
Cilindrata cm3 cm3 1.595
Potenza Kw Giri/min 90/5.000
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 3,5 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 89 g/km
 

CLA 200 d

Velocità Max 220 Km/h
Cilindrata cm3 cm3 2.143
Potenza Kw Giri/min 100/3.200–4.000
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 4,4–4,0 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 114–104 g/km
 

CLA 200 d 4MATIC

Velocità Max 216 Km/h
Cilindrata cm3 cm3 2.143
Potenza Kw Giri/min 100/3.400–4.400
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 4,9–4,6 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 127–119 g/km
 

CLA 220 d

Velocità Max 232 Km/h
Cilindrata cm3 cm3 2.143
Potenza Kw Giri/min 130/3.600–3.800
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 4,2–4,0 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 111–104 g/km
 

CLA 220 d 4MATIC

Velocità Max 230 Km/h
Cilindrata cm3 cm3 2.143
Potenza Kw Giri/min 130/3.600–3.800
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 4,9–4,6 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 127–119 g/km
 

Motorizzazioni Benzina

CLA 180

Velocità Max 210 Km/h
Cilindrata cm3 cm3 1.595
Potenza Kw Giri/min 90/5.000
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 5,7–5,4 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 133–125 g/km
 

CLA 180 BlueEFFICIENCY Edition

Velocità Max 190 Km/h
Cilindrata cm3 cm3 1.595
Potenza Kw Giri/min 90/5.000
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 5,0 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 117 g/km
 

CLA 200

Velocità Max 230 Km/h
Cilindrata cm3 cm3 1.595
Potenza Kw Giri/min 115/5.300
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 5,7–5,5 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 133–126 g/km
 

CLA 220 4MATIC

Velocità Max 240 Km/h
Cilindrata cm3 1.991
Potenza Kw Giri/min 135/5.500
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 6,7–6,5 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 156–152 g/km
 

CLA 250

Velocità Max 240 Km/h
Cilindrata cm3 1.991
Potenza Kw Giri/min 155/5.500
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 6,6-6,4 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 153-148 g/km
 

CLA 250 Sport

Velocità Max 250 Km/h, limitata elettronicamente
Cilindrata cm3 1.991
Potenza Kw Giri/min 160/5.500
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 6,7 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 156 g/km
 

CLA 250 4MATIC

Velocità Max 240 Km/h
Cilindrata cm3 1.991
Potenza Kw Giri/min 155/5.500
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 6,7–6,5 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 156–152 g/km
 

CLA 250 Sport 4MATIC

Velocità Max 250 Km/h, limitata elettronicamente
Cilindrata cm3 1.991
Potenza Kw Giri/min 160/5.500
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 6,8 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 160 g/km
 

Mercedes-AMG CLA 45 4MATICC

Velocità Max 250 Km/h, limitata elettronicamente
Cilindrata cm3 1.991
Potenza Kw Giri/min 280/6.000
N. cilindri 4 in linea
Consumo Combinato 7,3–6,9 l/100 km
Emissioni CO2 Ciclo combinato 171–162 g/km
 

Comfort

Design moderno e tecnologia innovativa.

Sedili confortevoli, comandi intuitivi, atmosfera moderna: tutto a portata di mano. Questi sono i parametri che permettono di sentirsi a proprio agio a bordo di una vettura. La CLA soddisfa ampiamente tutti questi requisiti. Già gli equipaggiamenti di serie rispondono ad esigenze di ogni tipo. I numerosi equipaggiamenti a richiesta della vettura, inoltre, assecondano le richieste più disparate in fatto di personalizzazione.

Schienale del sedile posteriore ripiegabile, frazionato 40 : 60 e ribaltabile singolarmente

Lo schienale del sedile posteriore è frazionato con rapporto 40 : 60 e ciascuna parte può essere ribaltata separatamente. Ribaltando lo schienale in avanti è possibile ottenere una superficie di carico piana, ampliando la capacità di carico della vettura secondo le esigenze individuali.

Volante multifunzione a 3 razze con 12 tasti funzione, display multifunzione a colori nella strumentazione

Con il volante multifunzione potete accedere a numerose funzioni telematiche e di bordo. Tutte le informazioni rilevanti per la guida sono visualizzate sul display della strumentazione. Il volante multifunzione è dotato di dodici tasti e di un display a colori da 11,4 centimetri ad alta risoluzione nella strumentazione.

La serie di tasti sulla sinistra consente il comando del menu, quella sulla destra permette il comando telematico di audio e telefono. Nel livello di menu "Impostazioni" il guidatore può impostare diversi parametri, ad esempio per le luci e la strumentazione.

Con i tasti a destra del volante multifunzione è possibile effettuare ulteriori impostazioni. Ad esempio, si può ricevere, eseguire o terminare una chiamata con i tasti «sollevare telefono» o «riagganciare telefono»; inoltre è possibile regolare il volume dell'autoradio e delle indicazioni vocali con i tasti per il volume +/-.

Sicurezza

Luci di stop adattive, lampeggianti

In caso di frenata a fondo o d'emergenza, le luci di stop adattive si attivano in base a determinati criteri, come la pressione frenante o la velocità. Le luci di stop lampeggiano, segnalando ancor meglio il pericolo di tamponamento agli automobilisti a bordo delle auto che seguono.

Alcuni studi hanno dimostrato che nelle frenate di emergenza la reazione dei guidatori si riduce di 0,2 secondi se, anziché la luce di stop tradizionale, viene attivato un segnale di avvertimento intermittente rosso. A una velocità di 80 km/h ciò equivale a una riduzione dello spazio di frenata pari a 4,40 metri circa.

Se la vettura viaggia a meno di 10 km/h, si è fermata oppure il Brake Assist non è più attivo e la decelerazione della vettura scende per 150 millisecondi sotto i 6,5 m/s², le luci di stop restano accese ma senza lampeggiare.

Le luci di stop adattive si accendono quando:

  • la velocità iniziale della vettura supera i 50 km/h e il Brake Assist BAS riconosce una frenata di emergenza oppure se la pressione frenante supera il 75% del massimo.
  • Se la vettura si arresta in seguito a una brusca frenata da una velocità superiore a 70 km/h, l'impianto delle luci di emergenza si attiva automaticamente.

Sistema ATTENTION ASSIST

Il sistema ATTENTION ASSIST si rivela particolarmente utile nei lunghi tragitti e nei viaggi notturni, avvertendo il guidatore dei segni di crescente disattenzione e affaticamento.

L’ATTENTION ASSIST analizza continuamente il comportamento di marcia nonché i movimenti dello sterzo. Se riconosce determinate tipologie di sterzata, che si verificano frequentemente in caso di sovraffaticamento, il sistema avverte il guidatore, visualizzando sulla strumentazione il simbolo di una tazzina di caffè ed emettendo anche segnali acustici. 

L’ATTENTION ASSIST si attiva e si disattiva dal menu principale "Sistemi di assistenza alla guida" della strumentazione. Quando inserito, il sistema è attivo a una velocità compresa fra 80 e 180 km/h.

Sistema frenante ADAPTIVE BRAKE con funzione HOLD, asciugatura dei freni su fondo stradale bagnato e ausilio alla partenza in salita

Il sistema frenante ADAPTIVE BRAKE (di serie) accresce il comfort e la sicurezza di marcia. Da una parte, infatti, aiuta a controllare con maggiore sicurezza le frenate critiche con la funzione di base del sistema antibloccaggio (ABS) e, dall’altra, aiuta il guidatore nelle situazioni quotidiane con le funzioni Comfort.

Funzione HOLD di supporto: la funzione HOLD del sistema ADAPTIVE BRAKE previene, con una breve pressione aggiuntiva sul pedale, lo spostamento involontario della vettura ai semafori o nel traffico stop-and-go.

Un ulteriore aiuto: l'ausilio alla partenza in salita impedisce l'arretramento indesiderato della vettura quando il guidatore sposta il piede dal pedale del freno all'acceleratore.

Per una reazione ancora più veloce: la funzione di "accostamento delle pastiglie ai dischi freno" avvicina le guarnizioni ai dischi, non appena il guidatore rilascia improvvisamente il pedale dell'acceleratore.

COLLISION PREVENTION ASSIST, sistema di prevenzione delle collisioni incluso Brake Assist attivo

Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è una delle cause più frequenti. Il nuovo sistema radar di prevenzione delle collisioni, denominato COLLISION PREVENTION ASSIST, è in grado di aumentare la sicurezza e il comfort di marcia, avvertendo il guidatore di un eccessivo avvicinamento ai veicoli che precedono, aiutandolo nella frenata in caso di effettivo pericolo.

Il sistema è in grado di riconoscere una distanza inadeguata tra la propria e una vettura che precede a velocità superiori ai 7 km/h. Qualora venga rilevato un rischio imminente di collisione, il sistema allerta il guidatore con segnalazioni acustiche e visive.

Se il sistema rileva un pericolo e contemporaneamente il guidatore frena, può intervenire anche il Brake Assist adattivo, il quale mette a disposizione la forza frenante esattamente necessaria per evitare teoricamente una collisione imminente.

Electronic Stability Program (ESP®)

Nelle situazioni di guida critiche, l’Electronic Stability Program ESP® è in grado di contrastare lo sbandamento della vettura. Grazie a interventi frenanti mirati sulle singole ruote, l'ESP® riduce la tendenza al sovrasterzo o al sottosterzo, aumentando così la sicurezza di marcia.

il misuratore della velocità di imbardata segue costantemente i movimenti della vettura intorno al proprio asse verticale e l'ESP® confronta il valore effettivo misurato e il valore nominale che deriva dal comando di sterzata del guidatore e dalla velocità. Non appena la vettura si discosta da questa traiettoria ideale, interviene l'ESP®.

il sistema antislittamento (ASR) integrato regola lo slittamento delle ruote intervenendo nella gestione del motore, in modo tale che la potenza del motore venga ridotta per evitare lo slittamento delle ruote.

Sensore crepuscolare

L'accensione automatica delle luci allevia le fatiche del guidatore, attivando automaticamente gli anabbaglianti, le luci posteriori e l’illuminazione della targa quando fa buio. Questa funzione si attiva anche in caso di pioggia o neve, attraverso un segnale del sensore pioggia.

Il dispositivo di accensione automatica delle luci è dotato di un sensore che misura la luminosità dell’ambiente. Se scende sotto a un determinato valore attiva automaticamente le luci anabbaglianti. Se il valore di luminosità misurato dal sensore aumenta, gli anabbaglianti vengono nuovamente disattivati.

In questo modo il sistema assicura un'illuminazione sufficiente della vettura, contribuisce alla sicurezza di guida – soprattutto in caso di variazioni repentine delle condizioni di luce (ad esempio in galleria o negli autosilos) – e aumenta il comfort per il guidatore.

Sistema antibloccaggio (ABS)

Il sistema antibloccaggio (ABS) può aumentare la sicurezza di guida, in particolare in caso di frenata in una situazione di pericolo. In caso di frenata il sistema antibloccaggio riduce il bloccaggio delle ruote regolando ad intervalli la pressione frenante sulle singole ruote.

Questo garantisce la stabilità direzionale e la manovrabilità del veicolo a fronte della massima decelerazione possibile.
In altre parole: per evitare un incidente, gli automobilisti grazie all'ABS possono frenare e sterzare contemporaneamente, schivando gli ostacoli in modo mirato. 

Brake Assist (BAS) con servofreno in caso di frenate d'emergenza riconosciute

Il Brake Assist riconosce le frenate di emergenza in base alla velocità con cui viene premuto il pedale del freno e assiste il guidatore aumentando la pressione frenante.

Dopo avere rilevato le situazioni d’emergenza dalla velocità con cui viene azionato il pedale del freno, in poche frazioni di secondo il sistema rende automaticamente disponibile la massima forza frenante. Il Brake Assist non richiede alcun componente aggiuntivo poiché è integrato nell'Electronic Stability Program (ESP®), di cui si avvale per la regolazione della pressione frenante.

Se il pedale del freno è azionato a una velocità superiore alla norma, il sistema riconosce la necessità di una frenata di emergenza e assiste il guidatore aumentando automaticamente la pressione frenante nei cilindretti. La forza frenante, inoltre, viene dosata con precisione dall'ABS fino al limite dello slittamento, in modo da garantire la manovrabilità della vettura. Se il guidatore rilascia il pedale del freno, la servoassistenza di frenata viene automaticamente disattivata.

Airbag lato guida e passeggero

Gli airbag anteriori concorrono a proteggere la parte superiore del corpo in caso di impatto, stabilizzando al tempo stesso l'intero corpo e riducendo così notevolmente il rischio di lesioni potenzialmente gravi in caso di incidente. Se i sensori riconoscono il rischio di impatto in una determinata entità e direzione, gli airbag si attivano.

Cofano motore attivo

Il cofano motore attivo contribuisce a ridurre i rischi di lesioni a pedoni o ciclisti. Se il dispositivo registra un impatto con un pedone o un ciclista, la parte posteriore del cofano motore si solleva di sei centimetri circa. In questo modo aumentano le dimensioni dello spazio di deformazione, per assorbire meglio l'energia d'urto e si riduce il rischio di lesioni gravi.

Sistema di fissaggio seggiolini per bambini ISOFIX sul sedile posteriore

Il sistema di fissaggio dei seggiolini per bambini ISOFIX è un sistema indipendente dal modello di vettura, è rapido, sicuro e conforme alla norma ISO. Il sistema assicura, in abbinamento all'ancoraggio TopTether, un fissaggio rapido e semplice dei seggiolini per bambini nel vano posteriore. Grazie al saldo ancoraggio dei seggiolini, il sistema garantisce un’elevata protezione in caso di incidente.

Montando uno speciale seggiolino per bambini ISOFIX sugli appositi punti di fissaggio nella parte inferiore dello schienale, si ottiene un collegamento diretto alla struttura del veicolo che permette di evitare i movimenti del seggiolino dovuti all’allentamento o ad errori di allaccio delle cinture di sicurezza. 

Il sistema di fissaggio supplementare TopTether, dietro i poggiatesta posteriori, riduce ulteriormente i rischi di ribaltamento in avanti del seggiolino per bambini in caso di incidente.

Kneebag lato guida

Il kneebag lato guida può contribuire a proteggere le gambe in caso di incidente, stabilizzando l’intero corpo e limitando i rischi di gravi lesioni. Se i sensori di collisione riconoscono il rischio di impatto in una determinata entità e direzione, il kneebag si dispiega.

Sidebag lato guida e passeggero (airbag combinato per il torace/bacino)

I sidebag anteriori di serie (airbag combinati per torace e bacino) concorrono a proteggere la parte superiore del corpo e il bacino in caso di collisione laterale, stabilizzando al tempo stesso l'intero corpo e prevenendo così il rischio di gravi lesioni in caso di incidente.

Windowbag

Dispiegandosi, il windowbag ricopre i finestrini laterali. In caso di urto laterale di sufficiente gravità il windowbag riduce il rischio di impatto della testa contro le superfici laterali della vettura o contro oggetti che penetrano nell’abitacolo.

Dopo l'attivazione, il windowbag si dispiega come una tenda sui finestrini laterali, dal montante anteriore a quello posteriore. In tal modo, il windowbag copre un'ampia parte della superficie laterale.L'attivazione dei windowbag avviene in contemporanea ai sidebag (airbag combinati per torace e bacino) e generalmente sul lato rivolto verso l'impatto laterale.

Il windowbag assicura i vantaggi elencati qui di seguito.

  • Protegge la testa in caso di impatto laterale.
  • Grazie alla sua configurazione e al volume generoso, assicura una protezione ideale anche a passeggeri di altezze diverse.
  • Aprendosi dal montante anteriore fino a quello posteriore, protegge anche i passeggeri sui sedili posteriori esterni.
  • Riduce il movimento in avanti della testa in caso di impatto diretto.
  • Riduce la penetrazione di schegge e altri corpi estranei.

Tecnologia

Un piacevole intrattenimento e sempre la meta giusta davanti agli occhi.

Design moderno e tecnologia innovativa. La CLA li racchiude entrambi. Il display TFT a colori costituisce il fulcro degli innovativi sistemi multimediali e di navigazione. Basta premere un tasto e la CLA realizza un perfetto collegamento in rete con Smartphone o altri apparecchi, ovvero con il mondo di Internet.


Audio 20 CD

L'autoradio Audio 20 CD assicura un piacevole svago e può essere equipaggiata, a richiesta, con il sistema di navigazione Becker® MAP PILOT e con un CD-Changer per 6 CD.

Le principali caratteristiche in sintesi.

  • Connettività Bluetooth®
  • Lettore CD, compatibile MP3/WMA/AAC, a richiesta CD-Changer per 6 CD
  • Tasti funzione nella head unit
  • Tastiera a 12 tasti integrata nella head unit
  • RDS/doppio tuner e decoder per le informazioni sulla viabilità stradale (TP/TA)
  • Display a colori TFT con diagonale da 14,7 centimetri
  • Interfaccia universale Media Interface, incluso "High Performance" Kit (a richiesta)
  • Porta USB
  • Controller sulla console centrale

Drive Kit Plus per iPhone® per l'integrazione di un iPhone® 4/4S

Il Drive Kit Plus per iPhone® connette l'iPhone® 4 e 4S alla vostra CLA, creando una nuova interfaccia utente dal rivoluzionario design grafico con simboli trasparenti illuminati da una luce rossa.

Tramite la Digital DriveStyle App, disponibile gratuitamente nell'iTunes® Store, potete avere accesso ai principali contenuti del vostro iPhone® anche durante la marcia, in tutta sicurezza. Bene in vista sul display del vostro COMAND Online o dell'autoradio Audio 20 CD, l'app si può utilizzare facilmente attraverso il Controller sul bracciolo centrale. Il rapido accesso alle funzioni desiderate è consentito dalla suddivisione per contenuti in Social, Media e Places, una struttura dei menu piatta e una visualizzazione più ampia, adattata all'utilizzo in auto. Il comando vocale Siri™ può svolgere il ruolo di assistente personale, fornendo le risposte adeguate alle domande poste dall'utente, o eseguendo dei comandi che altrimenti richiederebbero un'immissione manuale.L'interfaccia nel bracciolo centrale serve per collegare e ricaricare l'iPhone®.

Di seguito sono riportate le principali funzioni della Digital DriveStyle App.

  • Soluzione avanzata di navigazione a firma Garmin con informazioni sulla viabilità stradale in tempo reale basate su internet, ricerca di destinazioni speciali online e visualizzazione cartografica 3D
  • Sistema di localizzazione della vettura intuitivo con salvataggio automatico del luogo in cui è parcheggiata
  • Ricerca locale di destinazioni speciali via Google e trasmissione destinazione alla navigazione
  • Radio internet personalizzata di AUPEO!™Radio personale con programma musicale individuale
  • Esperienza socio-interattiva, ad esempio mediante "Sharing" del brano attuale su Facebook e Twitter
  • Accesso ai brani salvati sul vostro iPhone®

Drive Kit Plus per iPhone® per l'integrazione di un iPhone® 5

Il Drive Kit Plus per iPhone® connette l'iPhone® 5 alla vostra CLA, creando una nuova interfaccia utente dal rivoluzionario design grafico con simboli trasparenti illuminati da una luce rossa.

Tramite la Digital DriveStyle App, disponibile gratuitamente nell'iTunes® Store, potete avere accesso ai principali contenuti del vostro iPhone® anche durante la marcia, in tutta sicurezza. Bene in vista sul display del vostro COMAND Online o dell'autoradio Audio 20 CD, l'app si può utilizzare facilmente attraverso il Controller sul bracciolo centrale. Il rapido accesso alle funzioni desiderate è consentito dalla suddivisione per contenuti in Social, Media e Places, una struttura dei menu piatta e una visualizzazione più ampia, adattata all'utilizzo in auto. Il comando vocale Siri™ può svolgere il ruolo di assistente personale, fornendo le risposte adeguate alle domande poste dall'utente, o eseguendo dei comandi che altrimenti richiederebbero un'immissione manuale.L'interfaccia nel bracciolo centrale serve per collegare e ricaricare l'iPhone®.

Di seguito sono riportate le principali funzioni della Digital DriveStyle App.

  • Soluzione avanzata di navigazione a firma Garmin con informazioni sulla viabilità stradale in tempo reale basate su internet, ricerca di destinazioni speciali online e visualizzazione cartografica 3D
  • Sistema di localizzazione della vettura intuitivo con salvataggio automatico del luogo in cui è parcheggiata
  • Ricerca locale di destinazioni speciali via Google e trasmissione destinazione alla navigazione
  • Radio internet personalizzata di AUPEO!™Radio personale con programma musicale individuale
  • Esperienza socio-interattiva, ad esempio mediante condivisione del brano attuale su Facebook e Twitter
  • Accesso ai brani memorizzati nel proprio iPhone®


Loading
Accedi

Password dimenticata?

Registrati
(leggi)